Due app:
Pinacoteca e amacitta per Faenza

Vai sul sito Google Play per l'app

Istruzioni per scaricare l'app della Pinacoteca e l'app per la visita di Faenza

Info preliminari: per Android è richiesta la versione 4.4 o superiore.
Fatto questo la app si installa nel solito modo; chiederà il permesso di usare diverse funzioni del tuo dispositivo, tipo localizzazione, bluetooth, ecc., permesso da concedere per poter verificare tutte le funzionalità.
La connessione ad internet serve unicamente per scaricare la “guida”.

Istruzioni

La parte software dell'applicazione è quella realizzata da Janus srl di San Lazzaro di Savena e si chiama AMAMUSEI (app per la pinacoteca) e AMACITTA (app per la città di Faenza)

L'app AMAMUSEI è scaricabile da google play e app-store (itunes) ai seguenti indirizzi:
per google play: https://play.google.com/store/apps/details?id=it.janus.amamusei
per app store: https://itunes.apple.com/it/app/amamusei/id1000572493?mt=8&ign-mpt=uo%3D4

L'app AMACITTA è scaricabile da google play e app-store (itunes) ai seguenti indirizzi:
per google play: https://play.google.com/store/apps/details?id=it.janus.amacitta
per app store: https://itunes.apple.com/it/app/amacitt%C3%A0/id1238297228?mt=8

La procedura di scarico è quella standard.

Al primo avvio dell'applicazione per quanto riguarda amamusei e l'app della Pinacoteca al posizionamento in automatico sulla pagina di configurazione che chiede il “codice” della guida da scaricare è “pnctfnza” (tutto minuscolo).
Per l'app della città di Faenza scaricata con amacitta quando all'avvio dell'applicazione appare un riquadro con la scritta "inserisci il codice di una guida" va digitata la parola faenza.

Per il resto della procedura seguire confermando le varie richieste.

Esempio per la procedura amamusei

1) Inserire il codice pnctfnza (per la pinacoteca)

2) digitare (fare tap) su
“PROCEDI CON LO SCARICAMENTO”

Clicca qui per istruzioni sull'utilizzo di amamusei