Torna alla home page  
 
   

NATIVITA': SUGGESTIONI

3 dicembre 2016 - 29 gennaio 2017

 
Mostra 

NATIVITA: SUGGESTIONI
3 Dicembre 2016
29 gennaio 2017

Presentazione mostra

Il bando mostra
Natività: suggestioni 2017
per gli artisti faentini

Le opere della mostra Natività: suggestioni 2016
- Bottega Jacopo da Bassano, Natività con Gesù
- Ambito nord italiano (XVI sec.), Adorazione dei Magi
- Anonimi Veneto Cretesi, Adorazione dei magi e dei pastori (tre opere)
- Cesare Gioseffo Mazzoni, Adorazione dei pastori e Adorazione dei magi (due opere)
- Giuseppe Milani, Natività
- Bottega locale attribuito ai Ballanti Graziani, scultura con Natività di Gesù
- Giovanni Battista Ballanti Graziani, Presepio entro tabernacolo di legno
- Ambito Tedesco, Natività di Gesù tratta dal Correggio
- Domenico Matteucci, Natività di Gesù
- Ambito italiano sec. XVII. Madonna del latte incoronata
- Ambito emiliano-romagnolo, Madonna del latte
- Bottega romagnola sec.XVIII, Madonna del latte


 

 

 


Bottega romagnola (sec. XVIII)
Madonna del latte
Olio su tela, 78x59x8
Museo Diocesano, dalla Chiesa di Santa Croce Brisighella
(è una copia da un originale del 1471)

Questo altorilievo tratto da un modulo popolare rinascimentale, nella sua splendida ingenuità, mette il fedele a contatto con uno dei momenti più umani quali l’allattamento di un Dio onnipotente che si fa uomo-bambino e bisognoso come qualsiasi altro bimbo.
Le ginocchia di Maria sono il trono del bimbo Santo, come di ogni bimbo di questa terra, e Gesù porta al collo il rametto di corallo, considerato come antidoto alle malattie e alla cattiva sorte. Ecco il figlio del Padre che si fa in tutto figlio di questa umanità, prossimo a chiunque lo voglia incontrare.